martedì 19 febbraio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mer 8 ago 2012 13:29 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La squadra mobile ha effettuato ieri, tra l’una e le due e trenta, un controllo mirato antiprostituzione a Miramare tra i bagni 100 e 107, dietro segnalazione dei bagnini della zona che la mattina si trovavano a dover pulire la spiaggia dai numerosi preservativi lasciati dalle prostitute e dai loro clienti. Otto le persone, quattro prostitute (tutte rumene tra i 32 e i 22 anni) e quattro clienti (tre italiani e un tedesco tra i 35 e 27 anni), colte sul fatto dagli agenti mentre consumavano rapporti nelle docce del bagnino o dietro al bar. Tutti e otto sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico.

(Foto di repertorio)

Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
mediazione aziendale

Che cos'è il workfare?

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna