Calcio. In amichevole San Marino-Forlì 0-2

CalcioRimini Sport

19 agosto 2012, 20:47

Calcio. In amichevole San Marino-Forlì 0-2

IL TABELLINO
SAN MARINO (4-4-2): Migani; Farina (13’ st Casolla), Fogacci (39’ pt Pelagatti), Ferrero,
Mannini; Doumbia (31’ st Mella), Pacciardi, Del Sole (24’ st Pigini), Poletti; Defendi, Villanova
(15’ st Chiaretti). A disp.: Benedettini, Rivi. All.: Petrone.

FORLI’ (3-4-3): Ginestra (15’ st Casadei), Vesi, Orlando, Ingegneri; Sampaolesi (31’ st Scarponi),
Sozzi, Evangelisti (35’ st Babini), Sabato (33’ st Martini); Filippi (33’ st Ferri), Melandri, Petrascu. A disp.: Berti, Renzi. All.: Bardi.

ARBITRO: Albertini di Ascoli (Camillucci e Bellagamba di Macerata).

RETI: 12’ st Petrascu, 44’ st Melandri.

AMMONITI: Nessuno.

NOTE: (Spettatori 100 circa. Angoli: 5-4 per il San Marino. Recupero: pt 0’, st 3’).

IL COMMENTO
Nell’amichevole più probante disputata in questo precampionato, il San Marino è stato sconfitto 2-0 all’Olimpico di Serravalle da un ottimo Forlì, fresco di promozione in Prima Divisione. Galletti già in forma campionato, Titani volenterosi ma con le gambe ancora un po’ imballate dai carichi di lavoro delle ultime settimane. L’incontro è stato deciso nella ripresa dalle reti di Petrascu, al 12’, e dal raddoppio di Melandri allo scadere.

LA CRONACA
26’ pt: Filippi verticalizza per Melandri che calcia a rete ma Migani si distende e salva in angolo.
32’ pt: Pacciardi serve in profondità Defendi, il suo sinistro sul secondo palo termina di poco a lato.
35’ pt: Evangelisti mette al centro per Patrascu che dal limite tenta la conclusione, Migani è attento e blocca.
37’ pt: Bella iniziativa di Filippi sul versante destro ma la sua conclusione non crea problemi
all’estremo difensore biancazzurro.
Si va al riposo sullo 0-0.

11’ st: Poletti serve in area Del Sole che si libera di un paio di avversari e conclude a rete ma Ginestra è attento e salva.
12’ st: Sul capovolgimento di fronte Petrascu si libera in area e con una precisa conclusione non
lascia scampo a Migani.
16’ st: Biancorossi ancora pericolosi con Melandri che, da buona posizione, scheggia la parte
superiore della traversa.
25’ st: Chiaretti incorna un traversone proveniente dalla destra ma non inquadra la porta.
39’ st: Gran discesa sulla destra di Pelagatti che mette in mezzo per Poletti, il capitano ci prova al volo ma svirgola la sfera, il secondo tentativo termina di poco a lato.
44’ st: Petrascu imbecca Melandri che con un tocco morbido scavalca l’estremo difensore di casa e
chiude il match.
Finisce 2-0 per i ragazzi di mister Bardi.

LE DICHIARAZIONI DI MISTER PETRONE AL TERMINE DEL MATCH CON IL FORLI’
“Sono molto deluso e oggi non salvo nessuno, per disputare la Prima Divisione dobbiamo cambiare
mentalità”. Al termine del ko casalingo con il Forlì mister Mario Petrone non le manda a dire
e invita i suoi ragazzi a fare un bagno di umiltà. “Il caldo e le gambe imballate per i carichi di
lavoro non devono essere una scusante, la prestazione di oggi non mi è piaciuta – commenta il tecnico biancazzurro -. Ho visto troppa presunzione ed egoismo in tutte le situazioni negative che si sono verificate sul campo, i personalismi non servono a nulla, specie nei momenti di difficoltà.
Attualmente abbiamo dei limiti numerici in rosa e forse per questo qualche mio giocatore pensa di
avere il posto assicurato, ma non è così. Tutti i ragazzi devono cambiare al più presto mentalità,
diversamente non andremo lontano”.

Sergio Cingolani
Ufficio stampa e comunicazione San Marino Calcio

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454