lunedì 21 gennaio 2019
di    
lettura: 2 minuti
dom 5 ago 2012 23:55 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

IL TABELLINO
BENEVENTO (4-3-2-1): Gori; D’Anna, Siniscalchi, Rinaldi, Bolzan (35’ st Pedrelli); Montiel, De Risio (31’ st Davì), Carotti; Mancosu; Marchi, Altinier (29’ st Germinale). A disp.: Mancinelli, Zullo, Cristiani, Bonaiuto. All.: Martinez.

SAN MARINO (4-4-2): Vivan; Farina, Fogacci, Galuppo, Crivello; Doumbia, Pacciardi, Del Sole (23’ st Pigini), Poletti, Defendi (34’ st Rivi), Chiaretti (18’ st Casolla). A disp.: Migani, Ferrero, Villanova, Mella. All.: Petrone.

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta (Mertino, Annunziata)

RETE: 17’ st Mancosu.

AMMONITI: nessuno.

NOTE: Spettatori 2795. Angoli 4-3 per il Benevento. Recupero: pt 0’, st 5’.

BENEVENTO. Il San Marino saluta la Coppa Italia-Tim Cup ma esce dal “Ciro Vigorito” a testa alta.
Gara combattuta, con occasioni da entrambe le parti, decisa dalla rete siglata da Mancosu al 17’
del secondo tempo. Nonostante il rammarico per l’eliminazione, per i ragazzi di mister Petrone
una prestazione che lascia ben sperare in vista dell’inizio del campionato.

La cronaca.
5’ – Tentativo di Altinier dalla distanza deviato da Fogacci, Vivan blocca in due tempi

30’ – Montiel prova la conclusione a girare sul secondo palo dai venti metri ma non inquadra la
porta

33’ – Tiro improvviso di Mancosu dalla distanza, la palla sfiora il palo alla sinistra di Vivan

39’ – Primo tentativo del San Marino con Defendi, che riceve un lancio dalla retrovie e conclude
angolato costringendo Gori a rifugiarsi in corner

43’ – Conclusione di Poletti dal vertice sinistro dell’area, la sfera colpisce l’incrocio dei pali, la palla viene recuperata da Doumbia che conclude di potenza alto sopra la traversa

Si va al riposo sullo 0-0

6’ – Sinistro di D’Anna dal limite dell’area, palla di poco a lato

9’ – L’ex Pacciardi recupera palla a centrocampo, supera in velocità quattro avversari e tenta il
pallonetto ma Gori è attento e salva la propria porta

17’ – Benevento in vantaggio. Cross di Bolzan dalla sinistra, incornata di Mancosu che non lascia scampo a Vivan.

19’ – Punizione di Poletti nei pressi del lato corto dell’area, Gori non si fa sorprendere e respinge

37’ – Marchi ci prova dal limite, sfera a lato

49’ – Cross di Casolla dalla destra, l’incornata di Doumbia termina alta

Dopo cinque minuti di recupero finisce 1-0 per il Benevento.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna