Al San Marino Cepu Open in campo anche il 16enne sammarinese De Rossi

Altri SportSan Marino Sport

3 agosto 2012, 20:09

Al San Marino Cepu Open in campo  anche il 16enne sammarinese De Rossi

Il conto alla rovescia è finito, scatta dunque il “San Marino Cepu Open”, challenger Atp (montepremi 100.000 dollari + ospitalità) in programma sino a domenica 12 agosto sui campi del Centro Tennis Cassa di Risparmio a Montecchio -si legge in una nota ufficiale-.

Con gli incontri delle qualificazioni (due turni sabato, a partire dalle ore 10 su quattro campi, poi domenica previsto il terzo, decisivo per assegnare i quattro ambiti posti per il tabellone principale), prende così il via la 25ª edizione degli Internazionali di San Marino, l’appuntamento clou dell’estate sportiva nell’antica Repubblica.

Tra i giocatori a caccia di uno dei quattro ambiti posti per il tabellone principale (si poteva firmare sino alle ore 21 di venerdì sera), come anticipato in conferenza stampa, sarà impegnato anche Marco De Rossi, 16enne promessa del tennis del Titano che ha già esordito in Coppa Davis, destinatario di una wild card, come pure Andrea Grossi, che è tesserato per il Cast e frequenta la San Marino Tennis Academy di cui è responsabile Giorgio Galimberti. Altri inviti vanno a Leonardo Dell’Ospedale e ad Andrea Turco, under 16 che si allena con coach Patricio Remondegui.

Da lunedì poi (i match hanno inizio alle ore 16, con sessione serale di due incontri di singolare a partire dalle ore 20) il “San Marino Cepu Open” entrerà nel vivo con il main draw, che vedrà come principale favorito lo slovacco Martin Klizan, numero 52 del ranking mondiale e finalista dodici mesi fa quando a trionfare per la terza volta fu l’azzurro Potito Starace (unico fin qui a calare il tris nell’albo d’oro), uno dei protagonisti più attesi anche quest’anno insieme agli altri italiani ammessi direttamente in tabellone, ovvero il livornese Filippo Volandri (n.80 Atp), il bolognese Simone Bolelli, il veneto Matteo Viola e il siciliano Gianluca Naso. Senza dimenticare poi specialisti del rosso quali l’argentino Juan Ignacio Chela, ex n.15 del mondo, gli spagnoli Albert Montanes, impostosi al ‘San Marino Cepu Open’ nel 2006, e Daniel Gimeno-Traver, o lo sloveno Blaz Kavcic, in arrivo anch’egli dal torneo olimpico come pure Klizan.

La presenza tricolore nel tabellone principale sarà arricchita grazie alle wild card: una è stata assegnata a Stefano Galvani, che qui gioca in casa difendendo i colori biancazzurri ai Giochi dei Piccoli Stati d’Europa dal 2007, con la seconda attribuita al cileno Nicolas Massu, oro in singolo e doppio alle Olimpiadi di Atene 2004, stagione in cui raggiunse anche la nona posizione mondiale. I nomi dei destinatari delle ultime due ‘carte invito’ saranno ufficializzati al momento della compilazione del tabellone principale, sorteggiato sabato alle 18 effettuato dal supervisor Carmelo Di Dio e dal direttore del torneo Alessandro Costa.

Come al solito, di prim’ordine sarà la copertura televisiva del torneo, assicurata sia sul digitale terrestre sia sulla piattaforma Sky da Supertennis, canale tematico della Federazione Italiana Tennis, e da San Marino Rtv, da venerdì 10 a domenica 12 agosto.

E poi tutte le informazioni sul ‘San Marino Cepu Open’ potranno essere acquisite sul sito internet ufficiale all’indirizzo www.atpsanmarino.com, con live streaming e live scoring in tempo reale degli incontri (a partire dalle qualificazioni) grazie a palmari collegati con gli arbitri di sedia.

(nella foto il sedicenne sammarinese Marco De Rossi)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454