martedì 19 febbraio 2019
di    
lettura: 1 minuto
lun 13 ago 2012 19:13 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Prefetto, Questore, sindaco Gnassi e forze dell’ordine hanno confermato il buon esito della strategia messa in atto con attività di prevenzione interforze per impedire l’ingresso sulla spiaggia dei venditori. Giudizi positivi, si legge nella nota diramata dalla prefettura, anche da parte degli operatori balneari che hanno evidenziato un netto miglioramento rispetto agli scorsi anni. Nell’ultimo periodo sono stati 700 i sequestri di cui 90 penali. Il comitato ha ribadito anche la necessità di rafforzare la collaborazione tra forze dell’ordine per evitare che episodi come l’aggressione di venerdì possano ripetersi.
Buon esito anche per l’attività investigativa diretta ad individuare gli immobili usati come depositi di merce e rifugio per i venditori: nell’ultimo periodo 100 cittadini extracomunitari sono stati individuati in sette appartamenti e sono state elevate sanzioni per 30mila euro per le irregolarità negli affitti.

Altre notizie
Sala giochi in fiamme

Violento incendio a Riccione

di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna