19 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ucraina maltrattata da famiglia. Divieto di avvicinamento per marito e suocera

CronacaRiccione

12 luglio 2012, 17:14

Ucraina maltrattata da famiglia. Divieto di avvicinamento per marito e suocera

Dopo l’ultima lite, a aprile, la donna si era rivolta ai Carabinieri. Il marito 35enne, ucraino residente a Riccione, e la madre di lui, 56enne, hanno ricevuto oggi il divieto di avvicinamento all’abitazione ed al luogo di lavoro della denunciante a meno di 500 metri.
La 30enne era finita più volte in ospedale ma non aveva avuto il coraggio di spiegare le cause delle lesioni.
oltre ai danni fisici, ha subito continue umiliazioni anche davanti al loro figlioletto che, crescendo, stava assumendo gli stessi atteggiamenti del padre, insultando e offendendo la madre.
Da maggio era stata affidata a una casa protetta.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454