giovedì 24 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
sab 28 lug 2012 08:50 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ci sono voluti prima i supplementari, dopo l’1-1 scaturito al termine dei 50 minuti regolamentari, poi (dopo il 2-2 alla fine dei 70 minuti di gioco) i calci di rigore, per stabilire la prima finalista del Torneo di vita 2012. I rosa di Zavoli, che erano stati raggiunti proprio sul triplice fischio, hanno avuto la meglio sui gialli di Mussoni, che escono comunque a testa alta dal torneo.

Così come, nella seconda semifinale, gli arancioni di Castineira, che si sono dovuti inchinare ai blu di Cambria, da tre anni vincitori del torneo. 6-2 il finale del match, iniziato in tarda serata e che ha avuto come protagonista Andrea Staff, autore di una tripletta.

La finale, in programma domenica alle 21 sempre al campo dei Delfini, sarà ripresa dalle telecamere di Icaro Sport (canale 211), media partner dell’evento.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna