15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Terremoto. 30mila euro a Finale Emilia per ricostruire le scuole distrutte

Riccione

31 luglio 2012, 15:34

Terremoto. 30mila euro a Finale Emilia per ricostruire le scuole distrutte

La delegazione della Protezione civile di Riccione è partita domenica scorsa ed ha consegnato l’assegno da 30.000 euro frutto delle iniziative legate al progetto “Scuole aperte a Finale”. Il Comune di Finale Emilia, uno dei centri più colpiti dal recente terremoto, ha avuto tutte le scuole danneggiate e inagibili. Il progetto “Scuole aperte a Finale” è nato con l’obiettivo di contribuire alla riapertura delle scuole già dal prossimo settembre, attraverso un’azione concreta, diretta e concordata con il Comune di Finale. “Le nuove scuole di Finale – ha annunciato il Sindaco Ferioli ricevendo l’assegno della donazione – avranno un’aula dedicata alla città di Riccione per l’impegno e il contributo offerto sia nella gestione dell’emergenza che per la ricostruzione delle scuole.” Prosegue comunque l’impegno di Riccione per la ricostruzione delle scuole di Finale, i circoli di Buon Vicinato hanno infatti annunciato nuove iniziative per le prossime settimane.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454