martedì 22 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mer 11 lug 2012 13:01 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’iniziativa nasce dalla collaborazione intrapresa in seguito al terremoto tra la Protezione Civile della Provincia di Rimini e il Comune di Finale Emilia, dove i funzionari riminesi hanno assunto, dal 21 maggio 2012 il coordinamento del COC (Centro Operativo Comunale).
Tra le azioni inserite all’interno del “Patto di amicizia” con Finale Emilia, la Provincia di Rimini ricorda in particolare:
– orientamento delle risorse finanziarie, raccolte a livello provinciale, al Comune di Finale Emilia tramite versamento in conto corrente dedicato dalla Provincia di Rimini per la successiva donazione al Comune, al fine di favorire il rilancio del sistema associativo e la ricostruzione di una scuola danneggiata;
– orientamento delle disponibilità in termini materiali, mezzi, servizi al Comune di Finale Emilia tramite contatti con il COC e con il Centro Coordinamento Provinciale della Provincia di Modena.
– prosecuzione del supporto presso il COC di Finale Emilia da parte di tecnici e operatori amministrativi della provincia e dei comuni della provincia di Rmini, coordinati dall’ufficio Protezione Civile Provinciale.

“La scelta di stringere un patto di amicizia con il Comune di Finale Emilia – spiega Mario Galasso, Assessore alla Protezione Civile della Provincia di Rimini – è la naturale prosecuzione del lavoro di assistenza che ancora stiamo svolgendo nei campi di assistenza del modenese. Ricordo inoltre che i rapporti di amicizia e collaborazione con la Provincia di Modena nascono dall’emergenza neve di questo inverno, dove fu allora la Protezione Civile modenese a venirci in soccorso, aiutandoci a coordinare e gestire i mezzi e gli uomini impegnati nel centro operativo di Novafeltria. Con questo patto di amicizia avremo la possibilità di rinforzare ed implementare le azioni di supporto concreto da rivolgere alle popolazioni colpite dal sisma”.

Notizie correlate
Mostra sulle ludopatie

Fate il nostro gioco

di Redazione
VIDEO
di Lamberto Abbati
Rimini Rimini Social

Torna presepi dal mondo

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna