lunedì 21 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
dom 15 lug 2012 16:31 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed i carabinieri allertati intorno alle 16.10. Nell’appartamento si trovavano una donna di 34 anni, soccorsa dal 118 per un forte dolore all’orecchio, ed i figli minorenni.
A causare lo scoppio, che ha stordito la donna poi accompagnata in ospedale, probabilmente un malfunzionamento dovuto ad un pannello di cartongesso che aveva occluso la canna fumaria.
I vigili del fuoco e gli operai della Sgr si sono occupati della messa in sicurezza dell’area ed hanno apposto i sigilli alla caldaia.
Sono in corso altre verifiche, ma sembra che dal 2009 non fosse stata fatta più alcuna manutenzione alla caldaia.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna