venerdì 18 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
dom 8 lug 2012 15:18 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

la piccola aveva composto il 112 riferendo di essere stata sculacciata dallo zio perché stava perdendo tempo davanti al computer.
I militari giunti sul posto identificavano lo zio della bambina che ha detto di aver ripreso la nipotina che stava perdendo del tempo davanti al PC mentre il fratellinoi piangeva nel seggiolone. Una volta chiarito che la bimba non aveva bisogno di cure, tutti sono condotti in caserma dove la bambina è stata riaffidata ai genitori. Non sono state inoltrate querele nei confronti dello zio.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna