Moto2. Alex De Angelis cade al 3° giro al Mugello

MotoriSan Marino Sport

15 luglio 2012, 23:06

Moto2. Alex De Angelis cade al 3° giro al Mugello

Purtroppo si è concluso al terzo giro il Gp d’Italia di Alex De Angelis. La sfortuna non ha assistito il sammarinese nella sua seconda “gara di casa” e la prova si è rivelata in salita fin dalla partenza – si legge in una nota del De Angelis Team -.

Dopo essere scattato bene dalla quarta piazza in griglia, il pilota del team NGM Mobile Forward Racing ha perso diverse posizioni per evitare di centrare un pilota a rischio caduta davanti a lui e a seguito del contatto con un avversario che lo seguiva. Alex ha subito reagito e cercato di mettere in atto la sua rimonta ma un’imbarcata lo ha portato fuori pista e qui è finita la sua avventura.

Chiaramente il dispiacere per non aver concluso la gara c’è ma rimane comunque la consapevolezza dei costanti progressi fatti con la nuova FTR, oggi alla sua terza gara.

Ora il calendario concede una tregua e anche i piloti potranno riposarsi dopo l’impegnativo trittico di Gp consecutivi; si tornerà in pista il 17 agosto e dall’altra parte del mondo. La seconda parte di stagione avrà inizio a Indianapolis, tracciato sul quale Alex ha festeggiato il primo podio della carriera in MotoGp.

Alex De Angelis #15: “La gara è partita subito in salita perché, nonostante una buona partenza, nella prima curva il pilota davanti a me ha rischiato di cadere così ho frenato per non centrarlo e perso diverse posizioni, aumentate anche per il successivo contatto con un pilota dietro di me. Poi stavo rimontando bene, sapevo di avere il ritmo fino a che, all’uscita dalla Casano-Savelli, ho preso una grande imbarcata, la moto si è imbizzarrita e non sono riuscito a cambiare direzione per entrare nella curva successiva. Purtroppo così è finita la mia gara ed è un peccato perché non ci mancava nulla per giocarci il podio. Mi dispiace tanto per come è andatata ma dobbiamo ricordare che è solo la nostra terza gara con la FTR e penso che quello che abbiamo fatto e dimostrato finora sia già molto buono”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454