martedì 22 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 10 lug 2012 11:29 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Mi avevano presentato un bellissimo pregetto che avevo accettato con entusiasmo” esordisce mister Mathurin Olivier Ovambe parlando del Bellaria, squadra che avrebbe dovuto allenare nella prossima stagione sportiva. “Purtroppo, però, ormai per quest’anno non se ne farà più nulla. Mi dispiace immensamente, perchè sarei venuto in Italia molto volentieri.”

“Quando sono stato presentato avevo già degli impegni con la Federazione Inglese, che mi aveva dato circa un mese di tempo per definire la situazione. Sono passati quasi due mesi, però, e non si è definito nulla, quindi non posso più aspettare e mi sono impegnato definitivamente con la Federazione Inglese”. Nel frattempo, infatti, l’organigramma societario del Bellaria Calcio, che era stato presentato il 15 maggio insieme a mister Ovambe (la gestione totale del sodalizio biancazzurro doveva essere affidata a Mauro Ulizio, mentre Oscar Lasagni sarebbe dovuto essere il responsabile tecnico), si è sciolto e ad oggi non è ancora chiaro a chi verrà affidata la società facente capo al presidente Nicolini.

L’unica certezza, per ora, è che il Bellaria si è regolarmente iscritto al campionato di Lega Pro.

“Ci tengo a precisare che il presidente Nicolini con me si è sempre comportato in modo irreprensibile e, anche se per quest’anno non sarò alla guida del Bellaria, lo ringrazio insieme a tutti gli altri dirigenti” conclude Ovambe.

(nella foto, mister Mathurin Olivier Ovambe)

Altre notizie
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna