sabato 14 dicembre 2019
menu
Provincia

La scure dei tagli sulla giustizia. Rischia il Tribunale di Cesena, Rimini no

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 3 lug 2012 16:50 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La spending rewiev, dopo prefetture e province, prende di mira anche la Giustizia. Nella bozza elaborata dai tecnici del ministero figurano infatti sostanziosi tagli: nel mirino piccoli tribunali, procure non provinciali, giudici di pace e sezioni distaccate.

“Credo che questo progetto di chiudere circa mille sedi giudiziarie sia deleterio – spiega ai microfoni di Icaro Tv l’Avv. Marzio Pecci, delegato dell’OUA, Organismo Unitario Avvocatura – significa la chiusura degli uffici dei giudici di pace, di 33 Tribunali minori e di 22 Procure della Repubblica. In modo particolare chiudere queste ultime significa dare spazio alla criminalità.”

I tagli previsti porterebbero a 21milioni di risparmi. Poca cosa, spiega Pecci, rispetto ai 260milioni che si spendono per le intercettazioni, ai 152 per i consulenti e ai 160 per il gratuito patrocinio. Su queste voci di spesa, secondo l’Oua, si dovrebbe cercare di risparmiare.
Tornando ai Tribunali, in Romagna quello più in bilico è quello di Cesena.
“Chiudere la sede cesenate e gli uffici del giudice di pace – dice Pecci – significa far straripare il tribunale di Forlì. Si verrebbero a creare problemi sia di natura logistica (visto che la sede forlivese non è attrezzata per ospitare personale in più) sia per i cittadini cesenati che devono accedere alla giustizia.”

Il 5 luglio, nell’ambito dello sciopero nazionale dell’avvocatura, l’Oua manifesterà anche a Cesena insieme ai rappresentanti della politica locale.

Il Tribunale riminese invece non sembra correre pericoli. “Rimini tanto è già una sede disagiata, peggio di così”, scherza Pecci che poi spiega che con la spending rewiev “Rimini non corre rischi. E’ una sede importante che copre un territorio vasto e soprattutto ha un carico giudiziario molto alto anche per via dell’effetto turistico. Non può essere chiuso.”

Newsrimini.it

Notizie correlate
Le previsioni di Roberto Nanni

Continua l'autunno in grande stile

di Redazione   
di Redazione   
Precipitazioni a metà settimana

Freddo in arrivo con i primi fiocchi

di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna