sabato 19 ottobre 2019
menu
Santarcangelo

Intitolazioni strade: fiumi, caduta del muro, vittime lager e Harvey Milk

di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 12 lug 2012 16:39 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Le tre nuove strade realizzate fra via Trasversale Marecchia e via Vecchia Marecchia si chiameranno via Secchia, via Reno e via Conca.

Dopo l’intitolazione del piazzale Augusto Campana, inoltre, la Giunta comunale ha disposto di intitolare la strada di nuova realizzazione in località San Martino dei Mulini, dove sorgerà la nuova scuola, a “Via 9 Novembre”, il giorno della caduta Muro di Berlino, e il piazzale antistante il Cimitero Centrale a “Via Vittime dei lager nazisti”, dando attuazione agli orientamenti votati in Consiglio comunale e alle sollecitazioni di diverse associazioni.

Ai “Maestri del Lavoro” sarà dedicata una via nella Zona Artigianale (lottizzazione Bornaccino) corentemente alle denominazioni già assegnate in quell’area, dedicate ai temi del Lavoro e dei Mestieri.

Non appena individuata un’idonea destinazione, seguirà la dedica ad Harvey Milk, uomo politico americano assassinato per il suo il suo impegno a favore dei diritti degli omosessuali, anche in questo caso a seguito degli orientamenti assunti dal Consiglio comunale.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna