lunedì 21 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
ven 6 lug 2012 15:17 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un ladro di spiaggia specializzato in apparecchi elettronici è stato arrestato ieri a Viserba dai carabinieri. L’uomo, un algerino di 24 anni, è stato tradito dal gps dell’I-phone rubato ad una signora che ha permesso ai carabinieri di scovarlo in via Dati in mezzo ai turisti. Addosso aveva un cellulare, due lettori mp3 e un 1 i-pod frutto dei furti commessi in mattinata sulla spiaggia. Tradito dal Gps dell’I-pad rubato anche un 38enne panettiere pugliese fermato questa mattina alle 6 sempre dai carabinieri. L’uomo è stato bloccato in via Adige in sella ad uno scooter con una targa rubata. Per il 38enne una denuncia per ricettazione.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna