Baseball. La T&A San Marino chiude la regular season al 2° posto

BaseballSan Marino Sport

15 luglio 2012, 00:37

Baseball. La T&A San Marino chiude la regular season al 2° posto

Nell’ultima gara di regular season la T&A è battuta a Bologna dall’Unipol e conclude così la stagione regolare Ibl al secondo posto. Nella vittoria 3-2 della squadra felsinea (vincente Pugliese, perdente Ercolani), da segnalare il 2/4 nel box di Avagnina e il doppio vantaggio, purtroppo non sfruttato, del 5° e 6° inning. Con questa sconfitta e la vittoria di Rimini con Parma, si delinea anche la classifica finale: 1° Bologna, 2° San Marino, 3° Rimini, 4° Nettuno, il che vuol dire che mercoledì nei playoff si parte con Rimini-San Marino e Nettuno-Bologna, con campi invertiti per gara2 e gara3 di venerdì e sabato – si legge in una nota della società sammarinese -.

La sfida, che verrà decisa solo all’ultimo respiro del tardo sabato sera, è al principio lottata e combattuta in ogni aspetto del gioco. T&A e Unipol vanno entrambe con una valida al primo contro Betto e Da Silva, ma è al secondo che arrivano i primi veri segni di pericolosità in zona punto. È Bologna ad andare vicinissima alla segnatura. Castellitto e Sabbatani centrano un singolo, avanzano con due rubate e a loro si aggiunge D’Amico con la base ball. Cuscini carichi, ma Da Silva riesce a cavarsi dalla buca con lo strike out su Infante, primo di una lunga serie e segnale di come questa sera Tiago abbia mostrato il massimo dell’efficacia proprio quando più serviva.

Al 3° la T&A non sfrutta Bittar in seconda (valida e rubata, ma Avagnina è eliminato al volo), mentre al 4° l’opportunità è concessa dalla difesa felsinea, che commette due errori e consente l’arrivo in terza di Mazzuca (Chapelli però è out in diamante). Nella parte bassa del 4° un errore lo commette la T&A e potrebbe rivelarsi decisivo, con Vaglio che spinge poi Castellitto in terza. Zero out, ma anche qui Tiago è bravissimo a uscirne senza danni: lo stesso Vaglio va out con un pick-off in prima, Sabbatani è 1-3 e De Donno F8. Bologna colpisce più valide ma nessuna delle due squadre riesce a segnare, almeno fino a che, al 5°, Imperiali apre l’inning con un doppio, è spinto in terza dalla rimbalzante di Pantaleoni e segna con la volata di sacrificio di Cingolani (1-0). Da Silva intanto, sempre al 5° elimina su pick-off anche Infante (base ball), ma poi è toccato da Ermini (singolo) e Liverziani (doppio) per l’1-1.

Partita che si decide su pochi particolari, con San Marino che col passare degli inning prende sempre più confidenza coi lanci di Betto. Avagnina apre il 6° con un doppio, Duran si prende la base ball e Mazzuca centra una valida interna sul neo entrato Cillo che riempie i cuscini. Un eliminato, con la rimbalzante di Chapelli che risulta più che sufficiente per il nuovo vantaggio (2-1). Ancora Vaglio e Sabbatani pericolosi con le valide al 6°, ma il pari bolognese è rimandato di una ripresa. Su Ercolani, entrato per Da Silva, Ermini colpisce un triplo che fa davvero male e a Liverziani basta una volata per scrivere a tabellone il 2-2.

All’8° l’opportunità migliore ce l’ha la T&A (Yepez base e Mazzuca colpito, ma Chapelli e Imperiali sono out in diamante), al 9° invece la sentenza è che Bologna finisce prima questa regular season. Ercolani subisce le valide di D’Amico e Infante e sul monte arriva il cambio con Palanzo (c’è anche Malengo pinch runner in seconda per D’Amico) che però, al primo lancio, prende il singolo da Ermini per il definitivo vantaggio emiliano. Vince Bologna 3-2.

IL TABELLINO
T&A SAN MARINO–UNIPOL BOLOGNA 2-3

T&A: Bittar ss (1/5), Avagnina es (2/4), Yepez 1b (0/3), Duran ec (0/3), Mazzuca 3b (1/3), Chapelli ed (0/4), Imperiali 2b (1/4), Pantaleoni (Leone 0/1) dh (1/3), Cingolani r (0/2).

BOLOGNA: Infante ss (1/4), Ermini 1b (3/5), Liverziani ed (2/3), Sato dh (0/4), Castellitto es (1/4), Vaglio 2b (2/4), Sabbatani r (2/4), De Donno ec (0/4), D’Amico (Malengo) 3b (1/3).

SAN MARINO: 000 011 000 = 2 bv 6 e 1

BOLOGNA: 000 010 101 = 3 bv 12 e 2

PRESTAZIONE LANCIATORI: Da Silva (i) rl 6, bvc 8, bb 2, so 7, pgl 1; Ercolani (L) rl 2.1, bvc 3, bb 0, so 1, pgl 2; Palanzo (f) rl 0.0, bvc 1, bb 0, so 0, pgl 0; Betto (i) rl 5.1, bvc 4, bb 1, so 1, pgl 2; Cillo (r) rl 2.2, bvc 2, bb 1, so 3, pgl 0; Pugliese (W) rl 1, bvc 0, bb 0, so 2, pgl 0.

NOTE: triplo di Ermini, doppi di Imperiali, Avagnina e Liverziani.

(Photo Credit: Pier Andrea Morolli/SKCS Sport Images)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454