lunedì 16 dicembre 2019
menu
Rimini

Accorpamento festività civili, rinuncia del Governo. Salvi i ponti

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 20 lug 2012 17:02 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

All’iipotesi di accorpare le festività del 25 aprile, primo maggio e due giugno ha rinunciato il Consiglio dei ministri di oggi. “I risparmi di spesa non sono garantiti – si legge nel comunicato del Consiglio dei ministri – non ci sono casi simili in Europa, e si violerebbe il principio dell’autonomia contrattuale, con il risultato di aumentare la conflittualità tra lavoratori e datori di lavoro”.

Il timore di amministratori e operatori riminesi era che l’accorpamento comportasse la rinuncia ai ponti d’oro primaverili.

Notizie correlate
di Redazione   
di Lamberto Abbati   
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna