giovedì 17 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
gio 28 giu 2012 13:29 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La guardia di finanza negli oltre 100 controlli effettuati a giugno, nel tratto di costa tra Cattolica e Ravenna, ha riscontrato tre casi di mancato pagamento, per un importo di 4.598 euro e contestato sanzioni fino ad un massimo di 13.794 euro. Riscontrati anche una decina di ritardati pagamenti per cui è prevista la medesima sanzione del mancato pagamento. I controlli procederanno sistematicamente per tutta l’estate.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna