sabato 24 agosto 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 12 giu 2012 11:27 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Alla nota di ieri di Demetrio Metallo, calabrese e coordinatore nazionale dell’associazione Direttori D’albergo si unisce quella di Tiziano Grillo, cittadino di Amantea che, scusandosi per il vergognoso episodio, scrive “Vorrei dimostrarle che fortunatamente non siamo tutti uguali, che il sud, la Calabria, Amantea, è popolata per la maggior parte da persone oneste e solidali che si dissociano e condannano duramente quanto successo. Capiamo e vi siamo vicini in questo momento difficile per voi, e vi ammiriamo per la dignità e la forza con la quale reagite al dramma che vi ha colpito. Mi auguro che la tensione provocata dal terremoto vada finendo e che la vostra terra e la vostra gente possa tornare presto alla normalità. Per quel poco che può valere, sappiate che qui giù al sud c’è tanta gente come me pronta a darvi una mano”.

Notizie correlate
di Redazione   
Molto caldo, instabile, caldo

Ancora clima estivo ma un po' ballerino

di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna