martedì 22 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
ven 15 giu 2012 21:03 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Come da tradizione, il venerdì del Gp di Gran Bretagna si è aperto all’insegna della pioggia e il primo turno della Moto2 si è svolto su asfalto bagnato.

Poi la pista si è via via asciugata e la pioggia è stata sostituita da un forte vento. Alex De Angelis ha migliorato nettamente la sua prestazione nel secondo turno e, grazie a una modifica alla sospensione posteriore della Suter del NGM Mobile Forward Racing, ha registrato il sesto miglior tempo – si legge in una nota del De Angelis Team -. La nuova soluzione si è rivelata fin da subito efficace e ha permesso al sammarinese di abbassare i tempi e raccogliere indicazioni utili.

Domani mattina sarà la volta del terzo turno di libere e alle 16.10 i piloti della Moto2 scenderanno in pista a Silverstone per le qualifiche.

Alex De Angelis #15 (6°, 2’09.724): “Il turno di questa mattina si è svolto su pista bagnata mentre nel pomeriggio l’asfalto era asciutto, ma tirava un forte vento. Sono soddisfatto di questa prima giornata di libere, la moto è migliorata tanto a metà del secondo turno e ci ha permesso di chiudere con il sesto miglior tempo. La modifica alla sospensione posteriore della mia Suter si è rivelata efficace e il feeling è migliorato ulteriormente. Mi diverto tanto su questo circuito e spero di fare delle buon qualifiche: ovviamente continueremo a lavorare sodo!”

La Moto2 in pista a Silverstone:
Sabato: FP3 12:10 – 12:55; QP 16:10 – 16:55
Domenica WUP 10:00 – 10:20; RACE 12.20

Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna