mercoledì 16 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 5 giu 2012 14:01 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Alex Zanotti si conferma in testa al Campionato Italiano 450 di Moto Rally. A Gioia dei Marsi, in provincia di L’Aquila, si è dovuto accontentare del 3° posto il sabato e del 4° la domenica, tradito in entrambe le giornate da problemi di navigazione.
La gara, a livello di navigazione, era difficilissima e la sorte ha giocato un ruolo determinante. Alex ha perso il primato nell’assoluta ad appannaggio di Mancini ed ha mantenuto la leadership nella 450. Il campionato comunque è ancora lungo e molto equilibrato.
Alex Zanotti: “la gara era stata organizzata molto bene ma chi traccia le prove speciali dovrebbe mettere dei segnali più evidenti altrimenti si trasforma una gara di Moto Rally in una caccia al tesoro e si falsano quindi i valori in campo. In pratica ho perso la gara perché non ho visto dei sassi colorati e mi dispiace moltissimo ma avrò occasione di rifarmi. Ci sono ancora 3 prove e il campionato è apertissimo. Ora mi concentro sul prossimo appuntamento: il Mondiale in programma in Sardegna dal 22 al 28 giugno”.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna