martedì 22 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 12 giu 2012 16:59 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Una donna reclamava una collana che aveva consegnato alcuni giorni prima, ma che, a detta del negoziante, non aveva titolo di riavere. Nel corso del controllo i carabinieri hanno scoperto che la collana era stata venduta ad un altro negozio di Bologna senza alcuna tracciabilità fiscale, per cui hanno richiesto l’intervento della Finanza. Le indagini sono ancora in corso.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna