19 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

I volti dell’ospite al centro del Festival del mondo antico. 150 gli appuntament

Rimini

13 giugno 2012, 16:53

Un tuffo nel passato per capire meglio il presente e progettare il futuro. Torna il Festival del mondo antico, declinazione di Antico/Presente che quest’anno affronta il tema dell’ospitalità. Un’ospitalità che si specchia nelle sue diverse facce, lungo le accezioni che accompagnano il rapporto con lo “straniero”, ora amico (hospes), ora nemico (hostis), in un confronto dialettico fondamentale per la consapevolezza della propria identità.

Come tradizione torna anche Piccolo mondo antico festival, spazio dedicato a laboratori e giochi per i più giovani per imparare la storia vivendola e non solo ascoltandola dai banchi di una scuola. Nelle scorse edizioni si sono toccate punte giornaliere di 500 studenti presenti ai corsi. Novità di quest’anno è il ritorno al format originale del festival dopo l’anno di transizione dedicato alla didattica.

Oltre 150 gli appuntamenti tra lezioni magistrali, mostre, spettacoli, visite guidate della città nei luoghi influenzati dalla romanità e dibattiti a iniziare dalla tavola rotonda Ospitiamo la cultura!, promossa dall’Istituto Beni Culturali della Regione.

Ad annunciare la prossima edizione sarà l’anteprima affidata a Enzo Bianchi, priore della Comunità di Bose che dialogherà con Sergio Valzania su L’amore del prossimo, in programma martedì 19 giugno alle 21.30 nella Corte degli Agostiniani.

Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il Festival è promosso dal Comune di Rimini ed ha il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO – United Nations Educational Scientific Cultural,del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Emilia-Romagna, dell’ Università di Bologna (Polo scientifico didattico di Rimini). Collaborano a questa edizione il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Soprintendenza per i Beni archeologici dell’Emilia Romagna, Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna (IBC), Istituto Superiore di Scienze Religiose “Alberto Marvelli” di Rimini, MUSAS Museo Storico Archeologico di Santarcangelo di R., il Museo Civico Archeologico di Verucchio, il Museo della Regina di Cattolica, il Museo del Territorio di Riccione. Il Festival gode del contributo della Provincia di Rimini, della Camera di Commercio, della Banca di Rimini e di Legacoop della Provincia di Rimini. Piccolo Mondo Antico Festival è realizzato con la collaborazione di Città del Sole.

http.//antico.comune.rimini.it

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454