sabato 19 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 26 giu 2012 17:04 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Domenica notte in viale Regina Margherita hanno prima offeso il bengalese cassiere di un negozio di prodotti alimentari etnici, poi con calci e pugni lo hanno aggredito insieme al proprietario rubando l’intero incasso della giornata di 3.350 euro per poi fuggire.
All’arrivo dei Carabinieri sul posto, uno dei militari ha riconosciuto nella descrizione i protagonisti di un altro episodio avvenuto la sera stessa in un residence di Miramare: i due napoletani, ubriachi, dopo essere stati ripresi dal portiere perché disturbavano la clientela lo hanno insultato e aggredito. L’uomo, di robusta stazza, li ha allontanati. Ma i due, non soddisfatti, hanno danneggiato con calci e sedie il vetro della hall. I Carabinieri, chiamati dagli ospiti, li avevano fermati. Su promessa di risarcimento da parte di un loro parente, il proprietario aveva rinunciato alla denuncia. Due ore dopo, però, avevano preso di mira con la ragazza il negozio dei bengalesi.
I Carabinieri hanno setacciato la zona e li hanno rintracciati. Sono stati denunciati per rapina e lesioni personali.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
di Roberto Bonfantini
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna