Baseball. Al via stasera il trittico tra Pirati e Novara

BaseballRimini Sport

22 giugno 2012, 08:51

Baseball. Al via stasera il trittico tra Pirati e Novara

Nessuna distrazione o, ancor peggio, ambizione di essere dinanzi a un turno facile. E’ questo l’imperativo in casa neroarancio alla vigilia del trittico casalingo contro il Novara ultimo della classe, con i piemontesi di Mike Romano attesi nella tana dei Pirati tra stasera (ore 21) e domani (play ball alle 16.30 e di nuovo alle 21, con Iacobelli, Taurelli e Menicucci a dirigere le operazioni) – si legge sul sito dei neroarancio -.

“Non dobbiamo pensare che si tratti di un impegno da prendere sottogamba – ammonisce Chris Catanoso – e questo nonostante il Novara abbia vinto finora soltanto quattro partite. Già all’andata, per esempio, ci siamo dovuti sudare la vittoria in garadue e quindi ci dobbiamo preparare a un altro week end nel quale stare molto attenti e mettere in campo la solita determinazione, proprio come fatto nei turni che hanno preceduto questo. In altre parole, dobbiamo continuare a fare il nostro lavoro e migliorare in alcuni dettagli, in tutti i fondamentali del gioco. Ma sempre pensando a una gara alla volta”.

A tre giornate dal termine della regular season, e con sei vittorie di vantaggio sulla quinta in classifica, questo turno potrebbe avvicinare in maniera pressoché definitiva i Pirati ai play off.
“Beh, la speranza è quella – sorride il manager neroarancio – e in fondo stiamo lavorando proprio per arrivare a questo obiettivo, che ancora, però, non è sicuro. Ecco perché dobbiamo continuare a mantenere alto il livello di concentrazione”.

Rispetto alla settimana scorsa contro il Bologna, Catanoso confermerà lo stesso trio di partenti, ma se Cruceta salirà sul monte questa sera per garauno, domani pomeriggio toccherà a Marquez, che tornerà così a lanciare nel secondo appuntamento del trittico. Per l’atto conclusivo, infine, è pronto Corradini. E se per la sfida odierna il manager dei Pirati si affiderà allo schieramento ormai classico, con Spinelli in prima base, Persichina in seconda e Santora all’interbase, in garadue è più che probabile l’esordio da shortstop di Seth La Fera, finora impiegato soltanto sul monte. In virtù di questa soluzione, Brandon Chaves giocherà due partite da esterno.

Sul fronte opposto, invece, Mike Romano è sicuro di spedire in pedana Noguera domani pomeriggio (0-9 e 5.24 di pgl per lo spagnolo) e Morese in garatre (1-8 e 8.82). Complice l’infortunio di Duarte, partente designato per la prima gara ma messo ko da un problema al ginocchio (in caso di necessità potrebbe comunque agire da rilievo), il manager dei piemontesi non ha invece ancora deciso a chi affidarsi in garauno (contro il Godo, sette giorni fa, è toccato a De Faccio salire sul monte). Per quanto riguarda il box, invece, il migliore tra i novaresi è Tavarez con .339 di media, seguito da Fasano (.262) e da Boza (.253).

A livello statistico, al .266 di media offensiva di squadra dei Pirati (quarti della classe), il Novara replica con un .226 che vale l’ultima piazza. Lo stesso dicasi anche per il monte di lancio, con i pitcher riminesi che concedono mediamente 2.87 punti (sempre quarti), mentre quelli piemontesi ne incassano ben 7.31, di nuovo ultimi. La formazione di Romano è sempre ultima anche alla voce errori (65 quelli commessi), mentre i neroarancio guidano la classifica insieme a Bologna e Nettuno con .973 di media difensiva (con 33 errori, uno in più del Bologna).

(Photo Credit: Pier Andrea Morolli/SKCS Sport Images)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454