sabato 23 marzo 2019
di    
lettura: 1 minuto
lun 11 giu 2012 13:00 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il comandante ha lanciato l’sos e c’è stato l’immediato intervento della guardia costiera di Rimini che è riuscita a raggiungere i naufraghi dopo circa tre ore, anche perchè inizialmente le indicazioni date sono risultate errate a causa della rottura del gps del mezzo in avaria. I passeggeri, il comandante che ha preferito attendere il rimorchio, sono salite sulla motovedetta e visto il malessere crescente di una delle passeggere, che lamentava dolori al petto e al braccio, si è richiesto l’intervento di un medico che ha raggiunto il mezzo di soccorso a bordo di un’altra motovedetta per prestare le prime cure alla signora. Giunti in porto a Rimini la donna è stata presa in cura dai sanitari del 118.

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna