Atletica. Martina Pretelli vince i 100mt nel 15° Meeting di Primavera

Altri SportSan Marino Sport

7 giugno 2012, 16:10

Atletica. Martina Pretelli vince i 100mt nel 15° Meeting di Primavera

Alcuni risultati di rilievo hanno caratterizzato il 15° Meeting di Primavera, disputato nel pomeriggio di sabato 2 giugno allo Stadio di Serravalle e valido come seconda fase dei Campionati di Società settore assoluto oltre che campionati nazionali assoluti su pista per le società affiliate e gli atleti sammarinesi o residenti -si legge in una nota ufficiale-.

Fra le 19 gare in programma (100 metri, 400 metri, 1500 metri e 5000 metri, salto in alto, salto in lungo, getto del peso, lancio del giavellotto e staffetta 4×100 sia maschili che femminili, e salto con l’asta solo ‘rosa’), spicca come prestazione il quasi 70 metri ottenuto nel giavellotto da Giacomo Mancini. L’ex lanciatore dell’Olimpus San Marino si è imposto ritoccando ulteriormente il proprio personale (in questa specialità titolo nazionale a Simone Para con 52,05): dal 66,40 del 2010, l’atleta che difende i colori della Fratellanza Modena quest’anno si era migliorato a 68,50 il 6 maggio a Bologna e sul Titano è arrivato a 69,83, misura che lo porta al 6° posto di sempre nella graduatoria regionale all time, dopo Paolo Valt 74,66 (2000), Agostino Ghesini 73,56 (1992), il biancazzurro Gabriele Mazza 73,31 (2004), Antonio Fent 72,07 (2011) e Juliano Bettin 72,02 (2006).

Tempo significativo anche il 10”72 fatto segnare nei 100 metri (44 concorrenti) dallo junior Alberto Rontini (Atletica 85 Faenza), campione europeo juniores 2011 della staffetta 4×400, che ha vinto la serie migliore precedendo il sammarinese Federico Gorrieri (11”07, campione nazionale) mentre nella seconda serie l’altro junior Daniele Antonini (Golden Club Rimini) ha ritoccato il personale, portandolo da 11”11 a 11”07.

Risultati “normali” poi nelle altre gare di corsa maschili (tra parentesi i vari campioni sammarinesi): nei 400 il migliore è il carabiniere John Mark Nalocca con 50”82 (titolo nazionale ad Andrea Ercolani Volta), primato personale per Stefano Vitali (Grottini Team) al 1° posto con 4’05”20 nei 1500 (Massimiliano Toccaceli del Gpa), mentre i 5000 sono appannaggio di Mauro Marselletti (Asa Ascoli Piceno) con 15’38”79 (3° il sammarinese Stefano Ridolfi, tesserato per la Gabbi Bologna, 4° Matteo Felici dell’Olimpus).

Nell’alto Ferrante Grasselli (Fratellanza 1874 Modena) conferma l’ottimo momento di forma e, dopo il personale di 2,17 ottenuto ai Campionati Regionali di Parma, arriva a 2,14, sua terza misura di sempre. Completano il podio di questa specialità Luca Morandi (Fratellanza) a 2,07 e Matteo Mosconi (Olimpus San Marino, campione nazionale) che saltando 2,01 migliora il personale ed eguaglia il minimo per i Giochi dei Piccoli Stati 2013. Nel lungo 7,35 per Francesco Agresti, 35enne delle Fiamme Oro, a precedere Federico Xella (Atl. Lugo, 6,81) con Luca Maccapani (Track & Field) sul terzo gradino del podio e campione sammarinese con un balzo di 6,69, due centimetri in più di Filippo Gorrieri (Olimpus).

Nel peso affermazione con 15,25 per Marco Carlini (Avis Macerata) davanti a Giacomo Drusiani (Fratellanza) con 14,73, con al 4° posto Paolo Santagada (spallata da 11,53 che gli vale il titolo nazionale), precedendo di 7 centimetri Andrea Mini, altro portacolori dell’Olimpus.

Nella staffetta 4×100 uomini la più veloce in 42”50 è la rappresentativa di Malta, anche se completata però da Mario Brigida e quindi in gara fuori classifica, mentre si laurea campione sammarinese il quartetto dell’Olimpus (43”26) formato da Filippo Gorrieri, Federico Gorrieri, Fabrizio Righi e Francesco Molinari.

Nelle competizioni femminili sui 100 metri s’impone la sammarinese Martina Pretelli (Olimpus) che con 12”39 prevale di misura su Ilaria Giretti (Atl. Fermo, 12”40), terza la maltese Rebecca Camilleri. Valentina Castellari (Reggio Event’s) è l’unica atleta a scendere sotto il minuto con 59”66 sui 400 metri (titolo sammarinese a Paola Carinato del Gpa), mentre nei 1500 in 5’16”74 vince la marchigiana Letizia Scheggia (Apos Corridonia) davanti a Severine Dozinel (Gpa, 5’27”58), imitata nei 5000 da Fausta Borghini (Gpa San Marino) prima con il tempo di 19’54”16.

Nell’alto 1,61 per l’allieva Annalisa Ferrari (Mollificio Modenese), in terza e quarta posizione a quota 1,55 Sara Sow (Track & Field) e la 16enne Melissa Michelotti (Gpa, suo personale), migliore sammarinese, mentre superando l’asticella a 1,30 ha ottenuto il primato regionale master 55 Giuseppina Grassi (Track & Field San Marino). Nell’asta 3,90 per Miriam Galli (Mollificio Modenese), con Anna Mirto (Olimpus) quarta a 3,40 (primato personale) davanti alla nazionale biancazzurra Eleonora Rossi (3,30, minimo per i Giochi dei Piccoli Stati del prossimo anno).

Notevole il 5,98 nel lungo per l’atleta di Malta Rebecca Camilleri, che ha la meglio su Valeria Canella (Fiamme Azzurre) a 5,76 (prima atleta di un sodalizio sammarinese Sara Sow). Nel peso 16,47 per la riminese Julaika Nicoletti (Forestale), con Anna Mirto (Olimpus) e Mona Bucci Fristad (Track & Field) migliori esponenti dei club del Titano, e nel giavellotto 50,49 per Silvia Carli delle Fiamme Oro (prima sammarinese Marika Marzi), in entrambi i lanci 2° posto per Serena Capponcelli (Cus Pisa Atl. Cascina), rispettivamente con 14,30 e 43,43. Infine la staffetta 4×100 rosa è nel segno dello per Sport Atl. Fermo (49”74), con in terza posizione il quartetto Olimpus (54”16) formato da Maria Speranza Biordi, Martina Muracchini, Chiara Benedettini e Sara Maroncelli.
Per quel che riguarda la classifica di società sammarinesi, sia in campo maschile che in quello femminile, affermazione dell’Olimpus, precedendo Gpa e Track & Field. La cerimonia di premiazione si svolgerà in questo caso in autunno durante la cena di fine stagione della Federazione.

Il quadro completo dei risultati è consultabile alla pagina: http://www.fidalemiliaromagna.it/files/SanMarino-020612.htm

(nella foto, Pretelli e Camilleri)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454