Fino al 3 giugno a Rimini Fiera ‘Sportdance 2012’

Altri SportRimini Sport

28 maggio 2012, 14:24

E’ entrata nel vivo la quinta edizione di SPORTDANCE, Il Festival Europeo della Danza Sportiva (www.sportdance.it) di scena a Rimini Fiera fino al 3 giugno. Nella giornata di martedì c’è grande attesa in particolare per le gare di Hip Hop, ma anche per i risultati degli Assoluti italiani, nei quali si scelgono gli azzurri che rappresenteranno l’Italia nelle competizioni internazionali. Buoni i risultati per gli italiani, che dimostrano, in quasi tutte le specialità, grande preparazione atletica e capacità di arrivare ai livelli più alti del podio. Il coordinatore tecnico FIDS, Stefano Pantano, già medaglia d’oro di scherma, e grande appassionato di danza, dopo la sua partecipazione alla trasmissione di Rai 1, “Ballando con le stelle”, avrà il compito di selezionare i migliori ballerini da mandare alle gare internazionali.

AZZURRI NEL MONDO: IL PARERE DI STEFANO PANTANO
I Campionati di Rimini assumono infatti un ruolo rilevante anche per il futuro della Nazionale. Il Coordinatore Tecnico FIDS, Stefano Pantano valuterà infatti gli atleti delle classi internazionali in vista delle convocazioni per i prossimi eventi mondiali ed europei. Per quanto riguarda gli Assoluti delle Danze Standard, Latine e Caraibiche che si disputeranno negli ultimi giorni di SPORTDANCE, le tre discipline che fanno parte del programma dei World Games, la competizione arriverà fino alle semifinali. Le sfide che assegneranno i Tricolori si svolgeranno in un evento organizzato ad hoc il prossimo settembre, con l’obiettivo di valorizzare al massimo queste specialità e i loro interpreti. Già oggi e domani si disputano invece gli Assoluti nelle altre discipline.
“Quello di Rimini è un appuntamento molto importante della stagione – spiega l’ex iridato di scherma e olimpico, Stefano Pantano -. I ragazzi con i quali ho parlato mi sono sembrati carichi e tengono molto al tricolore, come è giusto che sia”. Pantano è stato chiamato dal Commissario straordinario FIDS a questo ruolo, vista la sua passione per la danza. “Dopo la trasmissione Rai – confida Pantano – continuo ad andare a scuola di danza, sono nel gruppo di ballo di Natalia Titova e sono sempre più convinto che questo sia uno sport a tutti gli effetti”.
La danza, infatti, che solo qualche anno fa non veniva considerata a pieno titolo come uno sport, sempre più invece sta dimostrando come le doti classiche dello sport, come la preparazione atletica e quella tecnica, siano fondamentali per il risultato. Per questo uno sportivo come Pantano prosegue “C’è sicuramente una grande attenzione da parte degli atleti a recepire certi stimoli. Sono aperti al dialogo e capiscono che uno dei primi passi per diventare grandi atleti è proprio quello di sentirsi parte di un gruppo che punta a tenere alto l’onore dell’Italia in giro per il mondo. In questi primi mesi di lavoro ho notato il grande potenziale di questa Federazione e la voglia degli atleti di migliorarsi e di competere indossando la maglia della Nazionale. Formeremo un ‘club olimpico’ composto da una rosa di atleti di alto livello, con i tecnici al seguito. Quelli più meritevoli rappresenteranno l’Italia nei più rinomati palcoscenici internazionali, ma si deve sempre partire e puntare sul gruppo per avere stimoli e una concorrenza interna che può solo far migliorare gli atleti più motivati”.

CAMPIONI DI HIP HOP
Fra le curiosità da segnalare martedì 29 maggio ci sono anche le esibizioni di Hip Hop. Questa danza nasce come cultura nei ghetti neri americani. Era un modo di essere e di comunicare. C’erano i writers, i dj che screcciavano la musica e i ballerini di strada. Nasce così anche la moda dei pantaloni larghi, delle magliette. Da qualche anno la disciplina è stata inserita dalla FIDS fra quella sportive. Alla base del successo dell’Hip Hop c’è la tecnica. In gara si esibiranno anche atleti di discipline ancora più nuove, come i ballerini di Street Show. Si tratta di una evoluzione dell’Hip Hop, alla cui tecnica si aggiungono la coreografia e la scenografia. Gli artisti entrano in scena con fondali e oggetti, che danno il senso della storia che stanno raccontando. A Rimini Fiera si esibiranno inoltre anche i ballerini di Break Dance e di Disco Dance, specialità nella quale l’Italia detiene i primi posti al mondo, con campioni mondiali di grande fama, come Edoardo Ciolli, il ballerino toscano 15 volte campione del mondo.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454