Basket giovanile. A Scandiano 3° posto per l’Under 15 Angels

BasketSantarcangelo Sport

28 maggio 2012, 14:20

Terzo posto per l’Under 15 Angels alle Finali regionali andate in scena tra sabato e domenica a
Scandiano. Il titolo è andato a Faenza che in finale ha battuto Reggio Emilia, mai sconfitta fin lì in stagione.

Risultati
Semifinali: Angels-Faenza 62-65, Reggio Emilia-Carpi 71-59
Finale 3°-4° posto: Angels-Carpi 74-48. Finale 1°-2° posto: Faenza-Reggio Emilia 54-52

ANGELS-FAENZA 62-65 (23-18, 37-30, 54-51)
ANGELS: Cifuentes, Retico 11, Vandi 6, Pesaresi 1, Vicario 10, Cardi 2, Bordoni 15, Ottaviani 11,
Arlotti 2, Morigi, Domeniconi, Giuliani 2. All.: Oppi.

Grande rammarico in casa Angels per una partita che è stata comandata fino a metà terzo quarto e
che ha visto la rimonta di Faenza minuto dopo minuto grazie a una zona 2-3 che è stata mal digerita dai clementini. Partita iniziata con grande tensione da parte dei nostri (0-5), poi una bomba di Bordoni pareggia a quota 7 e in chiusura di quarto arrivano punti preziosi di Ottaviani e i liberi di Retico (23-18 al 10′). Si arriva sul 30-20 col 2/2 dalla lunetta di Vicario, ma anche sul +11 a più riprese, fino a che un accenno di 2-3 fa rosicchiare qualcosa agli ospiti (37-30 al 20′). I recuperi di Ottaviani e alcuni canestri facili portano gli Angels sul 54-43 quando mancano 2’10” al termine del terzo quarto, ma è qui che cambia la partita. Un antisportivo e alcune palle perse banali consentono a Faenza di tornare sotto (54-51 al 30′) e di mettere il fiato sul collo ai nostri. La 2-3 chiusa in area diventa un fattore, i clementini attaccno male e l’ultimo acuto è la tripla di Bordoni per il 57-53. Finale in affanno: Angels a -5 a 4′ dalla fine, recupero con i liberi e il canestro di Vicario ma Faenza avanti nell’ultimo minuto. A -15”, sul -2, la tripla di Bordoni non entra, allo scadere il tentativo di
pareggio di Retico fa la stessa fine. Vince Faenza.

ANGELS-CARPI 74-48 (15-16, 44-24, 60-34)
ANGELS: Cifuentes 4, Retico 9, Vandi 6, Pesaresi, Vicario, Cardi 9, Bordoni 23, Ottaviani 14,
Arlotti 7, Bugli, Domeniconi, Giuliani 2. All.: Oppi.

Gli Angels faticano nel primo quarto ma poi scappano nel secondo quando la pressione difensiva e i raddoppi producono un parziale di 10-0 negli ultimi due minuti e mandano la gara sul 44-24. Nel
secondo tempo i clementini sono bravi a tenere alto il ritmo e a non abbassare mai il livello della concentrazione, sfiorano il +30 e attaccano bene anche la zona dispari degli emiliani. Finisce con una vittoria che consegna il terzo posto in stagione al gruppo gialloblu.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454