giovedì 24 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mer 30 mag 2012 19:26 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Non solo il Comune non ha avviato nessun intervento di bonifica, denuncia Mauro, ma non risulterebbero nemmeno informative in merito agli uffici Ambiente del Comune. Mauro distribuirà un volantino ai cittadini della zona per invitarli a sollecitare l’Amministrazione Comunale.
Scrive Mauro in una nota: “Con disappunto devo registrare che all’ufficio Ambiente del Comune di Rimini, non è pervenuta nessuna informativa in riferimento ai due siti contenenti amianto, notizia che mi dicono aver appreso unicamente dai quotidiani riminesi. E’ paradossale che fino a quando gli uffici comunali non vengono ufficialmente coinvolti, nessuna ordinanza viene emessa dal nostro sindaco per rimuovere il pericolo di inalazione dell’amianto.
C’è chiaramente qualcosa da registrare tra le comunicazioni tra i vari uffici del Comune di Rimini e con le altre pubbliche amministrazioni. Non è possibile che a fronte di sequestri compiuti anche con il supporto della polizia municipale l’ufficio ambiente della stessa amministrazione ne sia all’oscuro. Inoltre non è concepibile che gli uffici dell’ARPA e dell’AUSL non abbiano un filo diretto con l’amministrazione comunale sulle modalità con cui affrontare la problematica”

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna