lunedì 17 dicembre 2018
In foto: Si terrà dal 16 al 24 luglio al Tennis Viserba la prima edizione del trofeo internazionale “Olaraga Cup 2011”, il torneo Itf Women's Tour femminile dotato di un montepremi di 10.000 dollari. La n.1 del seeding al momento è l’italiana Carolina Pillot, davanti a Federica Quercia.
di    
lettura: 2 minuti
mer 13 lug 2011 14:48 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Il tennis di qualità farà tappa da sabato al Tennis Club Viserba dove andrà in scena il torneo del circuito internazionale femminile Itf Women’s Tour, il 1º trofeo “Olaraga Cup 2011”, dotato di 10.000 dollari di montepremi –si legge in una nota ufficiale-.

E’ l’esordio assoluto del tennis internazionale sui campi viserbesi, un’iniziativa di grande rilievo tecnico e di grande fascino per la città, visto che per una decina di giorni si esibiranno sui campi di Via Marconi le promesse del tennis italiano e mondiale.

Questa mattina la rassegna internazionale riminese è stata ufficialmente presentata nel corso di una conferenza stampa al Circolo. Il presidente del Tennis Viserba, Marco Marconi, ha fatto gli onori di casa: «Con questo torneo – ha detto Marconi – abbiamo raggiunto l’apice della nostra attività. Arriverà sui nostri campi il grande tennis, speriamo di esserne all’altezza. L’impegno del Circolo è stato al massimo livello, cercheremo di fare una manifestazione degna della città di Rimini».

Gilberto Fantini, vice-presidente del Comitato Regionale, ha portato il saluto della Fit: «Faccio il mio augurio perchè il vostro torneo possa diventare un appuntamento fisso per il tennis riminese e nazionale. Complimenti al Tennis Viserba che, in un momento di difficoltà generale, è riuscito ad allestire un torneo internazionale. E’ un fatto che suscita ammirazione».

Il vice-presidente del Circolo, Roberto Rinaldi, ha aggiunto: «E’ stata una prova di coraggio. Grazie al main sponsor Olaraga, il cui titolare è un socio del nostro Club. E’ un’azienda nata da poco tempo, ma in grande sviluppo, consente di acquistare sul web prodotti ed abbigliamento sportivo a prezzi molto vantaggiosi. Così come un grazie va alla Gioielleria Tamburini di Riccione, rivenditore autorizzato Rolex. Questi sponsor, insieme a tanti altri, hanno avuto fiducia in noi e speriamo di ripagarli con la massima visibilità. Noi ci metteremo il massimo dell’impegno». Roberto Rinaldi ha citato tutti coloro che hanno dato una mano al torneo, rendendo possibile, di fatto, la sua stessa realizzazione.
Sul fatto strettamente tecnico sono interventi i due direttori del torneo, i maestri Luca Gasparini e Marco Mazza. Il primo ha sottolineato: «E’ la mia prima esperienza come direttore e riesco a vedere la situazione a 360 gradi. La nostra abilità, supportati dal Circolo, sarà quella di fare gruppo e lavorare insieme».

La n.1 del seeding al momento è l’italiana Carolina Pillot, n.490 del ranking mondiale Wta, tallonata da Federica Quercia (n.528), la svizzera Lisa Sabino, Valentina Sulpizio, le due giapponesi Yurina Koshino e Hirono Watanabe, la croata Tereza Mrdeza e la serba Milana Spremo. In tabellone anche le altre azzurre Erika Zanchetta, Benedetta Davato, portacolori del Tennis Forlì, Alice Savoretti, Giulia Gabba, Stephanie Scimone ed Angelia Moratelli.

«Ci sono molte italiane, ma anche molte straniere, l’età media è di 19 anni» ha sottolineato Gasparini. Marco Mazza si è soffermato sull’assegnazione delle wild-card. Già assegnata una per il tabellone principale all’imolese Giulia Gasparri, mentre tre wild-card per le qualificazioni sono andate alle giovani riminesi Elena Pavolucci, Valentina Piccolo e Chiara Rinaldi che stanno facendo benissimo nel circuito Open nazionale. Ci sono contatti avviati per assegnare altre due wild-card alla cervese Gioia Barbieri, che nel caso accettasse, sarebbe la prima testa di serie, ed a Claudia Giovine.

Si partirà sabato con le qualificazioni, presumibilmente alle 9.30. Ci sarà sempre un match-clou serale verso le 20.30, la finalissima è prevista per sabato sera. L’ingresso è libero. Tra le manifestazioni extra-torneo da segnalare un doppio spettacolo, i cui protagonisti sono ancora top-secret, ed il torneo di beach-tennis misto che andrà in scena martedì prossimo in concomitanza al torneo Itf.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna