lunedì 17 dicembre 2018
In foto: Super lavoro venerdì e sabato notte per il Nucleo di contrasto al commercio abusivo della Municipale di Riccione. Particolare attenzione nei confronti dei venditori di bibite e alcolici ai quali sono state sequestrate 280 bottiglie.
di    
lettura: 2 minuti
lun 4 lug 2011 17:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

In totale sono stati identificati 4 italiani, 20 cittadini del Bangladesh e 8 cittadini marocchini. Oltre alle bevande, sono stati sequestrati 6.200 oggetti.

La nota stampa

Nella notte fra venerdì 1 e sabato 2 luglio il N.A.C., Nucleo di contrasto al commercio abusivo della Polizia Municipale ha impiegato in un turno prolungato dalle ore 19 alle ore 4 un’aliquota di 7 unità, e 9 unità nella notte fra sabato e domenica. Il servizio era rivolto essenzialmente al contrasto all’abusivismo commerciale ed alla prevenzione della microcriminalità.

Le pattuglie sono state dislocate, grazie anche ai fuoristrada in dotazione, nei punti delle zone centrali dove maggiore era l’affluenza dei turisti in festa.

Una particolare attenzione è stata posta in viale Ceccarini e in piazzale Roma dove si teneva lo spettacolo di “Amici”.

Questo servizio notturno, pur evitando di sguarnire l’arenile nelle ore diurne, ha garantito, grazie anche alla professionalità degli agenti dislocati, un’innumerevole serie di risultati. In primis, l’orario eccezionale adottato ha consentito una copertura pressoché totale dell’evento.

Il presidio del territorio, iniziato molto prima dell’inizio degli spettacoli, ha permesso al personale di operare al contrasto dell’abusivismo commerciale.

Una particolare attenzione è stata rivolta nei confronti dei venditori di bibite e bevande alcooliche che, come noto, appaiono tutti gli anni in concomitanza con la Notte rosa. Il risultato che si è ottenuto nelle due serate è nel dettaglio così elencato:

104 bottiglie d’acqua
98 bibite
78 birre
27 pupazzi
1813 cappelli
415 ghirlande floreali
270 giochi luminosi
881 cerchietti con orecchie luminose
120 collane
600 bracciali
2100 stick luminosi

Sono stati identificati n. 4 italiani n. 20 cittadini del Bangladesh, n. 8 cittadini marocchini. La tipologia merceologica della merce sequestrata, ha evidenziato un aspetto “serale” del fenomeno dell’abusivismo, che come noto, non avendo praticamente più sbocchi sull’arenile cerca di operare nelle ore notturne sperando forse in un minore controllo.

In ultimo, si fa presente che, l’eccezionalità dell’evento non ha comunque fatto diminuire l’impegno in termini di personale da parte della Polizia Municipale di Misano e della Guardia Costiera di Riccione nel pattugliamento dell’arenile nelle giornate in questione.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna