mercoledì 19 dicembre 2018
In foto: La gara si svolgerà tra l'1 e il 2 luglio e sarà valida per la Coppa Europa FIA e per il Trofeo Italiano Rally Terra.
di    
lettura: 1 minuto
ven 1 lug 2011 15:21 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La 39° edizione dell’ormai tradizionale San Marino Rally, che si svolgerà tra l’1 e il 2 luglio, quest’anno è stata organizzato direttamente dalla FAMS, la Federazione Auto Motoristica Sammarinese -si legge in una nota-.

La manifestazione, 3a prova del Trofeo Rally Terra e 2a prova della Coppa Europa Rally FIA, avrà una lunghezza totale di 580 km di cui 127 di prove speciali, 11 in totale, 4 diverse da ripetere due volte e 1 tre volte, con arrivo e partenza a San Marino dove sarà ubicato anche il Parco Assistenza.

Il percorso, sul quale l’organizzazione sta già lavorando da tempo, sarà, come di consueto, interamente su fondo sterrato. Le ricognizioni vedranno impegnati gli equipaggi giovedì 30 giugno, mentre il primo luglio, dopo le verifiche, partirà la prima tappa. Il 2 luglio, invece, sarà riservato alla seconda tappa.

Il quartier generale sarà allestito nel centro storico della Repubblica di San Marino.
Un evento importante e un classico appuntamento da non perdere nel panorama rallistico internazionale, una gara che sicuramente soddisferà le attese di appassionati e addetti ai lavori.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna