10 dicembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Holding aeroporti. Masini: no a doppioni tra Rimini e Forlì

ProvinciaViabilità

14 luglio 2011, 15:51

in foto: Questa mattina, all'inaugurazione della nuova sezione operativa dell'Agenzia delle Dogane, il presidente di Aeradria ha parlato anche della fusione degli aeroporti di Rimini e Forlì: "Sarà possibile solo con una chiara divisione dei ruoli".

Interpellato da Icaro Tv sul protocollo preliminare alla nascita della Società romagnola degli Aeroporti, Massimo Masini ha messo in chiaro passaggi e condizioni.

“Il protocollo ha una prima parte attuativa immediata – ha spiegato Masini – che prevede che, appena nascerà, la holding intervenga a Forlì per il ripristino del capitale sociale minimo di Seaf e a Rimini per l’aumento del capitale di Aeradria approvato a maggio.

Poi entro settembre lo Studio Schema di Rimini e lo Studio Zavatta di Forlì dovranno pianificare in che misura la nuova holding potrà anche gestire insieme i due aeroporti.

Confermo – ha concluso Masini – che sarà possibile solo se ci sarà una chiara divisione ruoli, per evitare doppioni sul territorio che sarebbero solo costosi”.

(Newsrimini.it)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454