mercoledì 20 marzo 2019
In foto: Non accenna a diminuire l'ondata di calore che da alcuni giorni ha colpito la Romagna con temperature sopra le medie ed elevati livelli di afa e umidità.
di    
lettura: 1 minuto
mar 12 lug 2011 18:19 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La percezione del calore rilevata dall’Arpa regionale evidenziava per oggi condizioni di debole disagio che si aggraveranno però domani quando anche nelle ore notturne non ci saranno miglioramenti. Da giovedì è previsto un lieve miglioramento.
Restano elevati i livelli di ozono.
In giornata sono state una quarantina le persone costrette a recarsi ai posti di Pronto Soccorso in Provincia per malori causati dal caldo. Fortunatamente non ci sono state gravi conseguenze. Resta attivo anche il numero del nucleo prevenzione caldo dell’Ausl di Rimini, lo 0541/707305.

Altre notizie
La morte di Lorenzo Orsetti

Martire combattente?

di Andrea Turchini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna