domenica 16 dicembre 2018
In foto: Omicidio in strada nel quartiere Prati a Roma. Flavio Simmi, romano di 33 anni, è stato ucciso da alcuni colpi di arma da fuoco in via Grazioli Lante.
di    
lettura: 1 minuto
mar 5 lug 2011 15:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’uomo, figlio di un gioielliere coinvolto nel 1993 nell’ambito dell’operazione ‘Colosseo’ contro la banda della Magliana, alcuni mesi fa era già stato vittima di un agguato in stile malavitoso in piazza del Monte di Pietà quando due uomini lo avevano ferito alle gambe a colpi di pistola.
Oggi Simmi è stato colpito mentre stava aspettando a bordo della sua auto che la moglie scendesse dal palazzo, dove probabilmente abitavano. Sul posto sono giunti il padre della vittima, Claudio, e altri familiari.
Alcuni mesi fa l’imprenditore Roberto Ceccarelli fu ucciso in un agguato nella stessa zona davanti al Teatro delle Vittorie, nel quartiere Prati. Per l’omicidio aveva confessato un settantenne, Attilio Pescarella, che si era costituito autoaccusandosi del delitto per sviare le indagini. L’omicidio, invece, sarebbe stato commesso da un pregiudicato della Magliana, Daniele Pascarella, 35 anni, il nipote, fermato dalla polizia e accusato di essere stato lui a premere il grilletto.

Altre notizie
Blog/Commenti Nazionale

Antonio, martire per l'Europa

di Andrea Turchini
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna