9 dicembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Sosalberghi denuncia: agenzie vendono pacchetti di false recensioni

Rimini

16 giugno 2011, 16:34

in foto: Il caso delle false recensioni su Google ha subito mobilitato, oltre all'Aia, gli albergatori che a Rimini hanno fondato il sito Sosalbergatori, impegnati a contrastare non le recensioni di per sé, ma il fatto di poterle fare in anonimato. Oltre a lanciare un'iniziativa di boicottaggio di Expedia, collegata a Tripadvisor, fanno una denuncia: esistono, anche a Rimini, agenzie che propongono in vendita agli albergatori pacchetti di false recensioni.

L’ultima bufera l’ha scatenata Google, ma è verso Tripadvisor che si sono concentrate negli ultimi anni le lamentele degli albergatori. Sul caso di questi giorni c’è il sospetto addirittura che a scrivere la falsa recensione possa essere stato un albergatore che cercava di danneggiare i concorrenti.

Ma ci sono anche le recensioni dei clienti a cui magari non è stato offerto un caffè, e che per questo si sfogano sul web, a contribuire a rovinare il buon nome di una struttura, magari con recensioni false a raffica.

E’ soprattutto contro queste che hanno deciso di muoversi le iniziative di piccoli gruppi di albergatori che stanno usando proprio la rete per contrastare quello che considerano una deriva del suo uso, cercando di smascherare i trucchetti. Il sito si chiama Sosalbergatori. Spiega Vito Simone, di Sosalbergatori: “Non siamo contro le recensioni, che sono una cosa ottima, l’evoluzine del classico passaparola, solo che non possono essere gestite in anonimato e in questo modo”.

Per farsi ascoltare gli albergatori di Sosalbergaotri hanno lanciato un’iniziativa: un D-Day cui hanno aderito finora un centinaio di alberghi in tutt’Italia, circa una ventina a Rimini. Nello stesso giorno invieranno a Expedia una disdetta di protesta. “Abbiamo deciso di dare il via all’operazione abbandona expedia per passare a booking perchè expedia è la holding che controlla Tripadvisor. E visto che in questi anni non hanno ascoltato le nostre urla, ci auguriamo che togliendogli ossigeno, ovvero le commissioni che noi stessi gli paghiamo, comincino ad ascoltare il nostro silenzio”.

Ma non ci sono solo i clienti arrabbiati tra i possibili cattivi utilizzatori delle recensioni. La denuncia di Sosalbergatori è che esistono agenzie pubblicitarie e di marketing che accanto a un servizio pulito di controllo dei giudizi negativi che viaggiano in rete, offrono anche pacchetti di false recensioni positive. Dice Vito Simone: “Negli ultimi anni è nato un nuovo “servizio” ovvero quello di chiedere a noi albergatori soldi per gestire la reputation on line su internet. Con alcune di queste agenzie ci siamo finti albergatori interessati a risistemare la nostra reputation on line. Abbiamo avuto preventivi, in alcuni casi molto alti, dove ci proponevano pacchetti di recensioni false. Recensioni che poi sarebbero state rilasciate su Trivago, su Tripadvisor, si google”. Ce ne sono anche di locali di queste agenzie? “Ce ne sono a Rimini, in provincia di Rimini. Ma non ci siamo fermati qui. Siamo andati a vedere anche in Lombardia, anche al sud”.

(Nella foto Vito Simone)

(NewsRimini.it)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454