domenica 24 febbraio 2019
In foto: A tre settimane dal ballottaggio il candidato del centro destra Gioenzo Renzi torna tra i cittadini per ringraziare i propri elettori. Sulla nuova giunta non si sbilancia: la attendiamo, dice, alla prova dei fatti.
di    
lettura: 2 minuti
sab 18 giu 2011 13:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Un banchetto in Corso d’Augusto per ringraziare i suoi 31.623 elettori e far capire che da lunedì, con l’esordio del nuovo consiglio comunale, ripartiranno le battaglie di sempre.
Gioenzo Renzi, a tre settimane dalla sconfitta alle urne con Andrea Gnassi, è tornato tra i riminesi. La frase “ripartiamo da quì” stampata sul volantino distribuito oggi è un messaggio chiaro anche in vista del congresso che in autunno rinnoverà i vertici locali del PdL. “C’è un problema forte – dice Renzi ai microfoni di Icaro Tv – che è quello di rinnovare a Rimini il PdL e la classe dirigente. Bisogna smettere di pensare alla politica come sistemazione personale o come ambizione. Ci deve interessare una politica che dia risposte ai problemi della collettività.”
Un tipo di politica che lo stesso Renzi cerca di portare avanti da anni. Che sia una candidatura alla successione di Marco Lombardi come coordinatore provinciale? Renzi non si sbilancia.
Anche perchè il clima nel partito sembra restare teso. Lo dimostra la scelta del capogruppo in consiglio comunale ricaduta non su Renzi ma su Giuliana Moretti.
“Ci sarebbe sembrato giusto – attacca il candidato sindaco – rispettare il voto dei 31.623 elettori che mi hanno votato. Ma all’interno del gruppo consigliare si sono messe in moto le solite manovre dei favori personali. Questa politica non ci interessa. Anche se non sarò capogruppo proseguirò nelle mie battaglie in consiglio.”

Per quanto riguarda la nuova giunta, Renzi la attende alla prova dei fatti. Anche se “ci sembra una giunta composta in modo alquanto inusuale con persone chiamate dalla provincia e da altri comuni. Sembra – dice Renzi – che la caratteristica principale per essere scelti sia stata il rapporto d’amicizia col neosindaco. Vedremo se i nuovi assessori saranno in grado di risolvere i problemi della città.”

Il consiglio comunale di lunedì, nel quale il sindaco Andrea Gnassi presenterà la sua squadra di Governo, sarà trasmesso in diretta dalle 18 su Icaro Tv.

Newsrimini.it

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
di Andrea Polazzi
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna