martedì 11 dicembre 2018
In foto: La prostituzione in strada, fenomeno in recrudescenza, va affrontato a 360°, mettendo in fila ordinanze e azioni di contrasto e coordinando provvedimenti amministrativi e interventi sul campo.
di    
lettura: 1 minuto
mer 22 giu 2011 12:57 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 2
Print Friendly, PDF & Email
Reading Time: 1 minute

E’ la proposta che farà Stefano Vitali, presidente della Provincia, venerdì al Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.
“Oltre al degradante colpo d’occhio e alla inedita ‘arroganza’ del mercimonio esibita anche nelle ore diurne”, per Vitali “va guardato con grande attenzione e più di una preoccupazione l’allarme sociale che questo ritorno sta creando nei cittadini, nei quartieri, nei Comuni”. Per il presidente della Provincia, “la sensazione tangibile è che la prostituzione su strada misuri la temperatura in salita del grado di insicurezza e ciò nonostante l’ottimo, sistematico lavoro che stanno facendo sui diversi fronti le forze dell’ordine in collaborazione con gli Enti locali”.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO