martedì 18 dicembre 2018
In foto: Sabato 11 e domenica 12 giugno nei centri sportivi di Serravalle e Montecchio verranno concentrate gare e tornei giovanili di 20 Federazioni sportive sammarinesi. Coinvolti quasi mille ragazzi tra i 6 ed i 18 anni. Venerdì alle 21 la Cerimonia d'apertura.
di    
lettura: 2 minuti
mar 7 giu 2011 12:50 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Nel fine settimana si terrà a San Marino la prima edizione dei Giochi della Gioventù Sammarinese. Si tratta di una manifestazione sportiva dedicata ai più giovani organizzata dal Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese con il patrocinio della Segreteria di Stato per lo Sport e della Segreteria di Stato per la Cultura con il sostegno del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) – si legge in una nota del Cons -.
Sabato 11 e domenica 12 giugno nei centri sportivi di Serravalle e Montecchio verranno concentrate gare e tornei giovanili di 20 Federazioni sportive sammarinesi.
Saranno coinvolti quasi mille ragazzi e ragazze sammarinesi dai 6 ai 18 anni. L’evento sarà aperto venerdì sera da una grande Cerimonia che si terrà alle 21 sul Campo Centrale del Centro Tennis Cassa di Risparmio di Montecchio nel quale verranno esaltati i valori olimpici, il rapporto scuola-sport e le tradizioni sammarinesi.
Domenica sera invece, come nelle migliori tradizioni dei grandi eventi sportivi la manifestazione si chiuderà con una festa in piazza con musica suonata dai migliori dj emergenti sammarinesi e la cena per tutti i partecipanti ali Giochi.

Domani mercoledì 8 giugno 2011 alle 13 presso la Sala C del CONS al Multieventi Sport Domus si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento alla quale presenzieranno i Segretari di Stato On.li Romeo Morri e Fabio Berardi e il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese Angelo Vicini.

L’organizzazione ha previsto anche due piccoli concorsi che valorizzeranno i Giochi della Gioventù sammarinese: si tratta di un concorso fotografico riservato ai giovani atleti in gara e di un concorso per assegnare un nome alla mascotte dei Giochi. Il concorso fotografico vuole dare la possibilità di fissare con una fotografia un momento particolarmente significativo durante le tre giornate che si svolgeranno dal 10 al 12 giugno in varie sedi sportive sul territorio sammarinese. Il vincitore verrà selezionato da una giuria e sarà premiato durante la cerimonia di chiusura di domenica sera.
Il concorso legato al nome della mascotte che accompagnerà i ragazzi, rappresentata da un orsetto a simboleggiare al tempo stesso il mondo del bambino e la forza e tenacia dell’atleta nonché l’animale che accompagnò il Santo Marino nelle sue peregrinazioni prevede invece che i ragazzi inviino le loro proposte all’email: info@cons.sm indicando nome,cognome e anno di nascita, classe e plesso scolastico frequentati oltre al recapito telefonico di uno dei genitori e nome della mascotte.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna