martedì 11 dicembre 2018
In foto: Il mercato immobiliare dicono gli esperti di settore non vedrà la ripresa nemmeno nel 2011. Oggi Il Sole 24 Ore Plus, supplemento del quotidiano economico, ha pubblicato i dati stilati dall'agenzia Scenari Immobiliari da luglio 2010 a luglio 2011 delle località in cui le quotazioni di mercato si sono ridimensionate tanto da creare occasioni d'acquisto. Al primo posto della classifica c'è Riccione.
di    
lettura: 1 minuto
gio 30 giu 2011 14:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 583
Print Friendly, PDF & Email
Reading Time: 1 minute

‘La seconda casa adesso è un affare. Dalla costa Smeralda a Riccione, da Sanremo a Cefalù. le località in cui conviene investire. È il titolo in copertina del supplemento di oggi il sole 24ore plus che si occupa dell’abitare, comprare investire nel mattone. Se sulla prima casa il mercato si è fermato alla timida euforia dell’ultimo trimestre del 2010, negli ultimi tre anni, sul fronte della seconda casa, il mercato si è mosso a due velocità con località, le mete storiche, che hanno registrato ancora aumenti dei prezzi, e altre dove le quotazioni sono scese addirittura da creare occasioni d’acquisto. Come a Riccione, dove una casa costa da 2.700 a 5.000 euro al metroquadro. Con un ribasso del 12,4%, la perla verde è al primo posto nella classifica stilata dall’agenzia scenari immobiliari, delle 10 località italiane in cui, ad oggi, conviene acquistare casa. Subito dopo c’è Sanremo in Liguria (-12%) e San Teodoro in Sardegna (-11,8%). Nella classifica c’è anche Cattolica, al settimo posto (-10,7%). Secondo Mario Briglia, presidente di scenari immobiliari, anche in riviera il mercato risente della scommessa, fallita, di adibire la seconda a prima casa. Mentre Rimini vive tutto l’anno – dice – le località limitrofe d’inverno soffrono perché non sarebbero riuscite a riciclarsi come mete per la prima casa. Tesi questa con la quale non concordano gli agenti locali: Massimo Toma, dell’agenzia Gabetti, dice che il calo dei prezzi non si è verificato: il nuovo a Cattolica viene venduto anche a 5.000 euro al metroquadro. Secondo Nomisma, infine, il mercato dell’investimento soffre quanto quello della prima casa e oggi dipendono tutti e due dal credito. La crisi si protrarrà fino al prossimo anno e i prezzi potrebbero scendere ancora in particolare sulla riviera romagnola, a milano marittima e in Liguria.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO