sabato 15 dicembre 2018
In foto: La sentenza era ormai inevitabile ed il Consiglio d'amministrazione dei Crabs, terminato da pochi minuti, non ha potuto far altro che mettere in liquidazione la società biancorossa.
di    
lettura: 1 minuto
mer 29 giu 2011 14:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 14
Print Friendly, PDF & Email

Si è tenuta in data odierna, presso la Sede Sociale, l’Assemblea del Basket Rimini Crabs s.r.l. -si legge in una nota ufficiale della società cestistica-.

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione, Adriano Braschi, ha informato i soci che le diverse trattative volte alla possibilità di individuare nuovi investitori interessati ad ampliare la base sociale sono definitivamente naufragate durante la notte scorsa.

La Società pertanto è stata posta in liquidazione e conseguentemente non potrà iscriversi al prossimo Campionato di Legadue scadendo domani, 30 giugno, il termine ultimo per tale iscrizione.

Ciò di fatto ha precluso anche la seconda possibilità ipotizzata : la vendita del titolo sportivo.

Si chiude così, con grande rammarico di tutti quelli che hanno lottato e sperato fino all’ultimo, una Gloriosa Storia durata sessantaquattro anni, che hanno portato grande lustro alla città, oggi apparentemente indifferente.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna