lunedì 18 febbraio 2019
In foto: Personale in borghese del nucleo antiabusivismo della municipale di Bellaria ieri mattina è stato impegnato in una serie di controlli antiabusivismo in spiaggia.
di    
lettura: 1 minuto
mer 29 giu 2011 09:06 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati controllati diversi cittadini extra-comunitari: uno di questi, un tunisino di 17 anni, mentre gli agenti si avvicinavano, ha tentato la fuga. Raggiunto dagli agenti, ha cercato di disfarsi di una lama affilata e acuminata della lunghezza di 10 cm gettandola sulla spiaggia.

L’arma è stata sottoposta a sequestro penale, il giovane è stato denunciato per porto abusivo di armi, e messo a disposizione dell’Ufficio immigrazione perchè non in regola con il permesso di soggiorno.

Notizie correlate
lunghe code in autostrada

Incidente in A14, tre feriti gravi

di Lamberto Abbati
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna