Indietro
mercoledì 22 settembre 2021
menu
Icaro Sport

Calcio. Il Rimini batte la Turris ai rigori (3-1) e va in Seconda Divisione

In foto: L'eroe di giornata è Scuffia, che neutralizza due rigori. Gol dal dischetto per i biancorossi romagnoli di Olcese, Evangelisti e Marco Brighi. Martedì alle 20 in piazza Cavour la festa promozione (trasmessa in diretta su Icaro Sport).
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 26 giu 2011 18:22 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

IL TABELLINO
RIMINI: Scuffia, Palazzi (48′ st Zanigni), Vittori, Mastronicola, Aquino, Valeriani, Onescu (29′ st Gasperoni), M. Brighi, Olcese, Baldazzi, Buonocunto (37′ st Evangelisti). A disp.: Semprini, A. Brighi, Massaccesi, Marando. All. D’Angelo.

TURRIS: Della Corte, Rea, Montariello (15′ st Vacca), Polverino, Mariniello, Braca, D’Ambrosio, Della Ventura (46′ st Teta), Contino (15′ st Coppola), Iovene, Russo. A disp.: Carotenuto, Citro, Secondulfo, Marzocchi. All. Gaglione.

ARBITRO: Ghersini di Genova.

AMMONITI: Della Ventura, Rea.

LA CRONACA
Al quarto d’ora conclusione di Onescu dal limite dell’area, pallone a fil di palo.
Al 17′ la punizione dalla distanza di Polverino è alta.
Al 25′ Marco Brighi finisce a terra in area. Il direttore di gara lascia proseguire.
Al 35′ Contino ha il pallone buono a centro area, ma si fa deviare la battuta in angolo.
Al 40′ Brighi in verticale per Baldazzi, la cui deviazione manda la sfera sul palo.
Si va all’intervallo sullo 0-0.

All’8′ della ripresa il tentativo di Vittori manda il pallone a lato.
Al 9′ Olcese fa tutto da solo, ma il suo tentativo viene contratto sul più bello.
Al 26′ cross da destra di Russo per Iovene, che non arriva in tempo all’appuntamento con il gol.
Al 33′ il tiro di Olcese viene deviato in corner dalla retroguardia corallina.
Al 41′ cross di Vittori, Olcese di testa devia a lato.
Al 45′ cross da sinistra di Baldazzi, Brighi in tuffo di testa di un soffio fuori.
0-0 al 90°. Si va ai rigori.

LA SUCCESSIONE DEI RIGORI
Olcese spiazza Della Corte (1-0).
Russo spiazza Scuffia (1-1).
Baldazzi spara oltre la traversa (1-1).
Teta coglie il palo esterno (1-1).
Evangelisti fa 2-1, nonostante il portiere campano si tuffi dalla parte giusta.
Polverino conclude centralmente, Scuffia para (2-1).
Brighi fa baciare al pallone la parte inferiore della traversa (3-1).
Mariniello calcia, Scuffia para. Vince il Rimini 3-1. E’ Seconda Divisione.

(nella foto Poggi, la parata decisiva di Tommaso Scuffia)

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO