mercoledì 19 dicembre 2018
In foto: Il presidente, Cesare Frisoni: “impegnamoci tutti per sostenere lo sport, scrigno di valori per una società migliore”.
di    
lettura: 1 minuto
lun 27 giu 2011 16:27 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Banca di Rimini si complimenta con l’AC Rimini 1912 per la promozione in Lega Pro ed è felice di aver accompagnato, sponsorizzando la squadra per le gare interne di campionato, il presidente Biagio Amati e tutta la squadra verso il ritorno nell’elite dei professionisti – si legge in una nota dell’istituto bancario -.

Quello fra il calcio cittadino e Banca di Rimini si conferma un abbinamento fortunato. Dopo i fasti del passato si torna insieme a gioire in città per le sorti della squadra.

Banca di Rimini quest’anno compie 90 anni, nel 1912 il Rimini ne compirà 100 e siamo convinti che per entrambi sia presupposto per nuovi e importanti traguardi.

“E’ incredibile – commenta Cesare Frisoni, presidente di Banca di Rimini – ciò che è capace di scatenare la passione sportiva. La promozione della squadra sta già elettrizzando la città ed ora speriamo che si creino i presupposti per una stagione di rilancio per tutto lo sport cittadino. Anche noi saremo domani sera in piazza Cavour per fare festa ed in futuro saremo fra coloro che, nell’ambito delle possibilità, continueranno ad impegnarsi per affermare nella società i valori dello sport, da radicare nelle nuove generazioni per investire su un futuro migliore. Invitiamo quindi le forze economiche cittadine a valutare con attenzione la medesima prospettiva”.