martedì 11 dicembre 2018
In foto: Il centrocampista classe ‘93 è stato fermo un anno dopo il mancato trasferimento al Brescia.
di    
lettura: 1 minuto
mer 22 giu 2011 11:57 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 52
Print Friendly, PDF & Email

Il 25 luglio, per l’inizio della preparazione del Santarcangelo in vista del campionato di Seconda Divisione Lega Pro, sarà convocato anche Antonio Brigandi -si legge in una nota della società clementina-.

Il 18enne centrocampista, ambidestro, si è infatti meritato sul campo la possibilità di essere aggregato alla squadra e quella di firmare un contratto dopo che mister Angelini lo avrà visto lavorare in gruppo.

Le prime impressioni, nel doppio provino di sabato 11 e sabato 18 giugno, sono comunque già positive. E anche le credenziali del giocatore sono buone: due anni di settore giovanile a Lamezia prima dell’interessamento del Brescia. L’accordo tra i club però non è arrivato e a farne le spese è stato proprio il giocatore, rimasto inattivo nell’ultima stagione. Nonostante lo stop ufficiale, la voglia di arrivare (la stessa che gli ha fatto scegliere il calcio invece dei go kart, specialità nella quale aveva un promettente futuro) ha spinto Antonio ad allenarsi costantemente con il Cosenza.

Nella foto Antonio Brigandi

Notizie correlate
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO