sabato 15 dicembre 2018
In foto: Tre aerei in un Superjumbo. E’ atterrato questa mattina, con 5 minuti d’anticipo sull’orario previsto, il primo 747-300 Transaero proveniente da Mosca Domodedovo. Il 747-300 “Superjumbo” – può trasportare fino a 496 passeggeri, assistiti da 17 membri d’equipaggio.
di    
lettura: 1 minuto
sab 4 giu 2011 14:33 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 14
Print Friendly, PDF & Email

La capacità del “Superjumbo” è pari a tre aerei di medie dimensioni e il peso massimo al decollo è di 377 tonnellate. Ad accogliere i passeggeri in arrivo da Mosca, il Presidente di Aeradria Spa, Massimo Masini, il Vicepresidente, Massimo Vannucci, il Direttore Esecutivo/Postholder, Rodolfo Vezzelli e il rappresentante Transaero. Al momento dell’atterraggio, al “Fellini” erano in sosta altri 7 aeromobili in arrivo da diversi Paesi. Il Presidente di Aeradria Masini ha rivolto a tutti i passeggeri del 747-300 l’invito a tornare nella Riviera di Rimini per il prossimo Capodanno dell’Estate – La Notte Rosa, 1- luglio 2011 (con altri appuntamenti il 2 e 3 luglio) – in virtù dell’assidua frequentazione della costa da parte della clientela russa.
IMMAGINI DI RICCARDO GALLINI – AERADRIA
FOTO GRP 7091: Da sinistra verso destra: Rodolfo Vezzelli, alcune hostess Transaero, il Presidente Masini, il Comandante del 747-300, il Vicepresidente Vannucci ed il rappresentante Transaero per l’Italia.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna