domenica 16 dicembre 2018
In foto: E' lo Studio Federico Oliva Associati di Milano il soggetto incaricato dall'Amministrazione Comunale di Bellaria per la redazione della variante al Piano dell’arenile.
di    
lettura: 1 minuto
sab 25 giu 2011 13:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Lo Studio F.O.A. fa capo all’Architetto Federico Oliva (nella foto), tecnico che ha all’attivo diversi riconoscimenti e incarichi di spessore. E’ docente al Politecnico di Milano e Presidente dell’Istituto Nazionale di Urbanistica.
“Lo Studio F.O.A. scelto dal Comune di Bellaria Igea Marina”, ricorda il Vice Sindaco ed Assessore all’Urbanistica Roberto Maggioli, “ha realizzato, tra gli altri, il Piano regolatore per le Città di Roma, Piacenza e Reggio Emilia, ed è stato selezionato tra una rosa di sette candidati autorevoli e qualificati.”
“Criterio principale di scelta”, continua Maggioli, “è stato ovviamente il curriculum professionale, con un’attenzione particolare ai temi del progetto, all’esecuzione di piani similari e allo spettro di competenze funzionali all’esecuzione dell’incarico”.
La variante si sovrapporrà al Piano approvato nel 2009 e, ricorda l’Amministrazione, seguirà criteri come la concessione di maggiori libertà di intervento nei confronti dei soggetti attuatori, ad esempio operatori di spiaggia e chioschisti.
Gli accordi prevedono che la redazione della variante al progetto venga realizzata entro otto mesi dalla firma del contratto. L’incarico è ufficiale e già deliberato.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna