lunedì 17 dicembre 2018
In foto: Dopo un litigio, colpisce il convivente più volte alla schiena con un coltello da cucina. È accaduto ieri sera intorno alle 22 a Rimini. I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno arrestato una donna di 39 anni, casalinga riminese, con l'accusa di tentato omicidio.
di    
lettura: 1 minuto
ven 17 giu 2011 09:16 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’uomo, un geometra nato a Catanzaro, è stato colpito al torace, alla schiena, sulle braccia e sulle gambe ed ha subito una lesione al polmone sinistro. Si trova ricoverato in prognosi riservata all’Ospedale Infermi (non sembra in pericolo di vita) dove si trova anche la convivente, in forte stato confusionale.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna